PANETTONE MILANESE

Abbiamo intervistato un panettiere di Legnano, che gentilmente ci ha dedicato parte del suo tempo rispondendo ad alcune domande che noi tutti almeno una volta nella vita ci siamo posti.

-Come è fatto il vero panettone milanese ?

Il classico panettone milanese è fatto con farina di frumento, zucchero, uova (con maggiore percentuale di tuorli rispetto agli albumi), uvetta, canditi, scorze di agrumi, lievito naturale e un pizzico di sale.

-Quali sono le decorazioni del classico panettone?

La “scarpatura”cioè il taglio a croce che troviamo in superficie, viene fatto prima che il panettone venga messo in forno. E’ un simbolo importante per la religione cristiana: era il modo per benedire il pane.

La punta del panettone durante la cottura si arriccia (punto di incontro dei due tagli) creando le cosiddette “orecchie del panettone”.

Alcuni pasticceri mettono un po’ di burro sotto le punte per avere un colore particolare, altri invece preferiscono “disegnare” un asterisco per renderlo più personale.

A cura di Chiarelli Vanessa e Secchi Gaya

classe 3°C

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...