LA FOCACCIA

La focaccia è un impasto di farina, acqua, lievito e sale, simile a quello del pane, cotto al forno o alla brace e pur avendo in comune gli ingredienti base, la focaccia viene prodotta in una vastissima gamma di tipi che differiscono per condimento e lavorazione, assumendo svariate denominazioni: tra le più comuni.

Per la preparazione dell’impasto composta da: zucchero, sale, farina e olio di oliva, il quale poi va messo nel forno per circa 20 minuti e dopo la cottura va fatta riposare per circa 1 ora e 30 minuti.

Oltre alla ricetta base esistono certamente altri tipi di impasti, ad esempio la focaccia genovese, la focaccia con le olive o con le cipolle, La focaccia con il rosmarino, e molte altre.

La focaccia ha origini antiche e le sue tracce ci riportano intorno al II sec. a.C. quando Catone nei suoi scritti parla del Libum, primo antenato di questa delizia.
Oggi parlare di focaccia significa correre con il pensiero e la gola verso la regione italiana creatrice di vere leggende: la Liguria, che con le sue innumerevoli tipologie di focacce si è affermata nel panorama gastronomico mondiale.
A Genova già nel ‘500 il consumo della semplice focaccia all’olio era familiare e diffuso anche in chiesa, soprattutto nel corso dei matrimoni. Addirittura un vescovo dell’epoca, preoccupato per il radicarsi dell’abitudine, ne arrivò a proibire il consumo durante le funzioni funebri.

Da allora la focaccia si espanse oltre Genova e viene mangiata praticamente da tutto il mondo.

A  cura di Andrea Miramonti

classe 3°C

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...