Che fine fa il pane invenduto?

Oggi parleremo di un argomento particolare, non ve lo siete mai chiesto che fine fa il pane invenduto nei supermercati? Oggi lo scopriremo assieme! Io e dei miei amici abbiamo intervistato una signora del posto, che di mestiere fa il panettiere. Le sue parole erano le seguenti:-Non so non varrà per tutti, ma noi facciamo molto su prenotazione, non avanziamo quasi mai niente, e quel poco in realtà, anzi, non basta e ce lo chiedono per tipo i cani, per fare il pane grattugiato, quindi non scartiamo niente.- Le informazioni a noi non bastavano, perché non tutti si comportano così, allora andammo a cercare su internet. Trovammo roba interessante, soprattutto una in particolare, che parlava di 200 quintali di pane fresco che veniva buttato nelle discariche, più precisamente a Roma. In sintesi:-Pane di ottima qualità a fine giornata viene buttato nelle discariche al posto che offrirlo ai bisognosi. Il presidente di Assipan Claudio Conti dice che ogni giorno nei supermercati il 25% del pane prodotto non viene venduto e sono obbligati a buttarlo. Questo fa capire che ci sono persone che “salvano” il pane, e c’è chi lo butta, da quantità piccole a quantità enormi. Dobbiamo capire che il pane è il cibo di tutti e non va buttato. Al posto di buttarlo, conservalo o donalo ai più bisognosi, come abbiamo detto prima. Grazie dell’attenzione.

Lorenzo, Luca e Noris   3^B

Fonte: Panetteria Mereghetti, Inveruno, Milano

inchieste.repubblica.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...