Comportamento di alcuni Stati europei per arginare il flusso di migranti

Visto l’enorme flusso di migranti arrivati in Europa, alcuni stati europei stanno pensando a delle misure per bloccare l’entrata nei loro paesi. Infatti, contrariamente ad impegni presi in precedenza, stati come Svezia e Danimarca stanno effettuando controlli alle loro frontiere per cercare di diminuire il numero di migranti in entrata. A peggiorare questa strana situazione, bisogna segnalare gli spiacevoli fatti avvenuti la notte di capodanno a Colonia in Germania, dove molti immigrati si sono avventati contro un gruppo di donne abusandone. I ministri di questi tre stati, durante un incontro hanno convenuto che si potrà ridurre i controlli alle frontiere e tornare alla normalità solamente quando si riuscirà ad arginare quella che loro chiamano “invasione di migranti”. In Italia invece, il comune di Milano ha aperto un bando per le famiglie residenti in città dove, per chi accoglierà un profugo, sarà riconosciuto un contributo economico di 300 euro a persona, ma non potrà superare i 400 euro per famiglia. Le famiglie prima dovranno essere selezionate e partecipare ad un piano di formazione.

Belloli Sara 3C

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...