WHAT’S?…APP

Non si può essere adolescenti nel XXI secolo senza avere whatsapp sul proprio smartphone. L’applicazione è infatti la più diffusa nel mondo tra gli utenti dai tredici ai diciotto anni e si sta avvicinando al miliardo di utenti. Si tratta di un’app, che da gennaio 2016 è diventata completamente gratuita, scaricabile in modo semplice e veloce su qualsiasi iPhone e smartphone Android. L’app funziona come SMS ed MMS e permette di inviare/ricevere messaggi di testo, suoni, note vocali, video, fotografie, effettuare chiamate vocali ad altri utenti (singoli o in gruppo) che usano il medesimo servizio. Gli adolescenti, e non solo, comunicano tra loro da dietro uno schermo, esprimono le proprie emozioni attraverso simpatiche emoticon, sostengono discussioni, dichiarano i propri sentimenti, forti del fatto che non si trovano a contatto diretto con il loro interlocutore. Niente sguardi da sostenere, niente imbarazzi, niente voce che trema….  solo, al massimo,  l’ansia di un online che visualizza e non risponde. Nonostante l’opinione di genitori, insegnanti ed esperti che sostengono che whatsapp abbia fatto perdere di vista il valore dei rapporti umani, la capacità di confrontarsi con gli altri e che il suono di una risata sincera non sia paragonabile a una serie infinita di ahahaha, resta fuori di dubbio che tale applicazione offra notevoli vantaggi.  Scambiarsi musiche, immagini, accordarsi su cosa fare la domenica pomeriggio, condividere le proposte su cosa regalare ad un amico per il suo compleanno e, perché no, anche le foto dei compiti che ci si è dimenticati di fare, diventa rapido e semplicissimo. Certo attraverso una tastiera si rischia di essere meno sinceri,  di nascondersi dietro faccine e cuoricini e questo tutti lo sanno, ma per gli adolescenti sarebbe molto più complicato riuscire ad esprimere i propri sentimenti di persona, diamogli il tempo di crescere.

3C Alice Garavaglia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...