NUOTARE E’ SALUTARE !!!

Il nuoto è l’unico sport veramente completo che sviluppa le braccia le gambe e il tronco in modo uniforme; inoltre è quello che ha una componente tecnica più elevata. Questo può essere un vantaggio ma può rappresentare anche un grande ostacolo per chi non riesce a raggiungere un’abilità tecnica minima.

Alcuni pensano che il nuoto sia uno sport noioso perché viene effettuato andando avanti e indietro, nella solitudine, guardando sempre quella striscia blu nella piscina. In realtà la componente tecnica del nuoto lo rende uno sport molto più vario e quindi divertente.

Il nuoto è uno degli sport che permette di bruciare il maggior numero di calorie che varia in base alla persona e all’intensità degli allenamenti, ma in generale in 10 minuti di nuoto si bruciano circa 60 calorie. Nuotare regolarmente può offrire numerosi benefici per la salute e per il corpo: aiuta ad accrescere la forza e il tono muscolare e ci offre la possibilità di effettuare degli esercizi di resistenza che permettono di mantenere il benessere dei muscoli, rafforzare le ossa e l’apparato scheletrico. Oltre a rafforzare i muscoli pettorali, delle spalle e degli arti, il nuoto dona energia al cuore. Secondo alcuni studi, inoltre, in caso di asma il nuoto potrebbe rappresentare un toccasana per la salute.

Grazie all’esercizio aerobico, il nuoto può essere d’aiuto per mantenere il colesterolo in equilibrio. I ricercatori della South California University hanno condotto uno studio che dimostra che chi sceglie il nuoto ha un rischio di morte inferiore anche del 50% rispetto a coloro che scelgono la corsa e la camminata o a chi non pratica nessuno sport.

Oltre ai numerosi benefici, il nuoto può avere anche delle controindicazioni. Per alcune persone dalla pelle particolarmente sensibile potrebbe essere sconsigliato nuotare in piscina per via del cloro. Le donne in gravidanza dovrebbero praticare il nuoto con moderazione. Attenzione anche a chi ha di problemi di otite. Alcuni esercizi di nuoto potrebbero essere inadatti a chi soffre di scoliosi. In ogni caso, è sempre bene consultare il proprio medico prima di iniziare a praticare qualsiasi attività fisica, nuoto compreso.

 

 

                                                                       Chiara Mascetti 3 C

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...