29 febbraio 2016: l’anno bisestile!!

Un anno bisestile è un anno formato da 366 giorni, uno in più dei “normali” 365. Il 2016 è un anno bisestile, oggi infatti è il 29 febbraio e non il primo marzo come qualcuno avrà pensato. L’anno bisestile non cade sempre ogni quattro anni; in realtà un anno è bisestile se le sue ultime cifre sono divisibili per quattro, oppure l’intero anno è divisibile per 400 per esempio il 2000 è stato un anno bisestile al contrario del 2100 che non lo sarà. Se tutti gli anni avessero 365 giorni, ogni quattro anni il calendario si ritroverebbe in anticipo di un giorno, grazie appunto all’anno bisestile il calendario si “rimette in regola” aggiungendo un giorno. Quasi tutti i calendari elaborati nel corso della storia incorporavano qualche sistema per correggere il fatto che l’anno solare non si possa dividere esattamente in giorni fino all’arrivo di Giulio Cesare che nel 46 a.C. mise un po’ di ordine alla caotica situazione del calendario romano. I romani non contavano i giorni del mese come noi ma usavano un complicato sistema in cui ogni mese veniva diviso in calende, idi e none. Il 24 febbraio veniva considerato un “giorno doppio”, formato da 48 ore. In questi anni, quindi, c’erano due “sesti giorni prima delle calende di marzo”, da cui “bisextus” (due volte il sesto) e quindi, bisestile. Il primo “29 febbraio” comparve nel medioevo, quando i giorni dei mesi cominciarono ad essere contanti in modo sequenziale e non più alla maniera romana.

Solitamente passa senza che gli si dedichi particolare attenzione eppure il 29 febbraio è qualcosa di più di un semplice riempitivo. Secondo una tradizione di origini anglosassoni il 29 febbraio è lecito che siano le donne a chiedere la mano al fidanzato e non viceversa; gli uomini che dovessero ricevere questa proposta sono costretti ad accettare. Quindi uomini attenzione!

        Valenti Elena Jenny Vignati 3A

Annunci

Un pensiero su “29 febbraio 2016: l’anno bisestile!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...