MAGIA E DIVERTIMENTO IN COMPAGNIA DI TIMMY TURNER

Due Fantagenitori è una serie televisiva d’animazione creata da Butch Hartman nel 2001. In Italia è andata in onda inizialmente su Fox Kids/Jetix, e successivamente replicata su K2 dal 15 giugno 2009, su Nickelodeon,  su Frisbee dal gennaio 2011 e su Super dal 18 marzo 2012.

TRAMA

Timmy Turner,  il protagonista del cartone, è un bambino di dieci anni che vive a Dimmsdale  al quale vengono assegnati due “Fantagenitori”, Cosmo e Wanda. I Fantagenitori sono creature magiche simili alle fate e possono essere ottenuti solo da bambini che ne hanno veramente bisogno; essi riescono ad esaudire qualunque desiderio che non sia vietato dal Regolamento. I genitori di Timmy sono sempre assenti e dedicano poco tempo al figlio lasciandolo sempre in compagnia di Vicky, una babysitter assetata di denaro, sadica e terribile che lo odia e lo tratta male. Un giorno Timmy getta una palla da biliardo numero 9 contro il muro e da questa fuoriescono Cosmo e Wanda i “Fantagenitori”. Questi strani esseri provengono dal Fantamondo, un luogo incantato in cui vivono creature dotate di magia. Il maestro di Timmy, il frustrato Denzel Crocker, sospetta che Timmy abbia dei padrini fatati, ma Timmy non può rivelarglielo, perché se qualcuno venisse a sapere della loro esistenza li  perderebbe per sempre; perciò Timmy, Cosmo e Wanda fanno di tutto affinché Crocker non ottenga mai le prove. Crocker, da bambino, possedeva gli stessi Cosmo e Wanda, ma ne ha perso la memoria una volta che questi sono stati scoperti. Nelle stagioni successive entra in scena il piccolo Poof, figlio di Cosmo e Wanda nato grazie a un desiderio di Timmy, e anche un fantacane di nome Sparky.

CURIOSITA’

  • Questo cartone, come molti altri, presenta del scene che ricordano molto il celebre film  Matrix, basti  pensare all’episodio Potere folle quando Timmy, nel  videogioco con i conigli ninja, evita delle carote quasi come se stesse fermando il tempo.
  • La serie sembra essere una versione americana del celebre anime nipponico Doraemon: Timmy ricorda molto Nobita, così come Cosmo e Wanda rispecchiano molto Doraemon, poiché in entrambe le serie i protagonisti (Timmy e Nobita) hanno sempre bisogno di aiuto da parte dei loro amici speciali (Cosmo e Wanda e Doraemon).
  • Il cartone, oltre a presentare affinità al film Matrix, si ispira molto a dei classici Disney, infatti in alcune scene compaiono oggetti simili allo specchio della Bella e la Bestia oppure all’ombrello di Mary Poppins.

Andrea Miriani 3C

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...