Il “buon senso” può salvare tante vite….

 

La scorsa domenica un gravissimo incidente stradale in Spagna  è costato la vita a 14 studenti in Erasmus.

Secondo quanto riportato dal sito del Mundo, gli studenti coinvolti sono di diverse nazionalità: italiana, svizzera, norvegese, inglese, turca, ucraina, ma anche molti studenti di Barcellona.

La dura verità la ritroviamo nelle parole del l’autista che riporta il quotidiano spagnolo “La Razon”: “Lo siento, me he dormido”, ‘Mi dispiace, mi sono addormentato’.

Viene da chiedersi, si poteva evitare?

La tecnologia sicuramente ci viene in aiuto. Sono stati infatti inventati numerosi dispositivi come il “Cruise Control Adattivo” che mantiene la distanza di sicurezza oppure Sistemi di rilevamento della stanchezza del conducente ma spesso i mezzi di trasporto non ne sono provvisti.

Ci si domanda perché?

OVVIO: PER RISPARMIARE!

Nel caso dell’Incidente in Catalogna, dove hanno perso la vita anche sette studentesse Italiane, sarebbe comunque bastato molto meno a ridurre le conseguenze; le ragazze infatti, è dimostrato, viaggiavano senza cintura di sicurezza di cui il mezzo era provvisto e sono state sbalzate fuori nell’impatto.

Nella ricerca delle informazioni inoltre sull’incidente non emerge la presenza di un secondo pilota e neppure di un accompagnatore. Ma si stavano muovendo da soli questi ragazzi alle quattro del mattino?

Forse la presenza di un adulto vigile avrebbe potuto cambiare il corso degli eventi. Ma questi giovani non erano sufficientemente adulti per comprendere che la situazione era di pericolo per la loro sicurezza e che forse bisognava garantire un supporto all’autista? …e poi perché non allacciare le cinture?

DOV’E’ ANDATO IL SENSO DEL DOVERE E DI RESPONSABILITA’?

il sonno un killer da non sottovalutare

Elisa Colombo     3^ C

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...