IL CASO DI POMPEI

Un “ASSAGGIO” del libro <POMPEI, ITALIA> di  FRANCESCO  ERBANI

 

 

FRANCESCO  ERBANI, giornalista di La Repubblica, col suo nuovo libro, spiega come Pompei sia un fatto esemplare della superficiale gestione del patrimonio culturale  italiano.

Questo luogo unico viene continuamente ristrutturato grazie ai fondi dati dalla Commissione Europea, senza i quali questo sito sarebbe ormai macerie.

ERBANI  racconta anche come è stata gestita la manutenzione del “bene” dal momento in cui c’è stato nel sud il tremendo terremoto dell’80. Analizza la sistematica ristrutturazione, il delicato rapporto con l’ambiente e anche la mai completata risistemazione del sito.

Risponde ad alcune domande come:

-Dove finiranno, dopo la scadenza, i fondi rimanenti?

– Perché la C.E. è intervenuta?

-Quali sono le misure adottate per il restauro?

-In cosa consiste il grande progetto Pompei?

 

Nel volume sono presenti comode guide per visitare il luogo.

Sarà possibile, attraverso un linguaggio semplice ed accattivante, conoscere  Pompei

sotto una nuova luce anche se le sue origini risalgono a 2500 anni fa.

Buona Lettura!

Tiziano Emilio Garau       classe 3C

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...