Le pagelle – Champions League (9)

Barcellona 2-1 Atletico Madrid

Doppio Suarez, Torres croce e delizia: Barça-Atletico 2-1

  • Barcellona: ter Stegen 7; Dani Alves 6, Piqué 6, Mascherano 6,5, Jordi Alba 6; Raktic 6 (dal 64′ Rafinha 6), Busquets 6 (dal 81′ Sergi Roberto…), Iniesta 5,5 (dal 83′ Arda Turan…); Messi 6, Suarez 7,5, Neymar 7.
  • Atletico Madrid: Oblak 6,5; Juanfran 6, Godin 6,5, Lucas 5, Filipe Luis 6; Gabi 6, Saul 5,5 (dal 90′ Correa…), Koke 6,5, Carrasco 6; Torres 6, Griezmann 7 (dal 76′ Partey…).

MARCATORI

25’ Torres – 74’/84’ Suarez

IL MIGLIORE

Luis Suarez: 45esimo gol stagionale per il Pistolero, guida la rimonta catalana e diventa un vero incubo per gli avversari.

IL PEGGIORE

Diego Godin: si perde per due volte Suarez con errori di marcatura non da lui. Peccato capitale.

IL PARERE DELL’ESPERTO

Partita quasi perfetta per l’Atletico prima dell’espulsione di Torres: il Barça è stato messo sotto pressione da un Atletico carico di voglia e di impegno, proprio Torres porta la sua squadra in vantaggio, ma la sua espulsione spiana la strada al Barcellona che grazie a due gol di Suarez, vince l’andata dei quarti. 2-1 e tutto rimandato a otto giorni dunque: a Madrid si partirà da un 50/50 di possibilità nonostante tutto.

 

 

 

 

 

 

Bayern Monaco 1-0 Benfica

Flash di Vidal: al Bayern Monaco il primo round contro un ottimo Benfica

  • Bayern Monaco: Neuer 6,5; Lahm 6, Kimmich 6(dal 60′ Javi Martinez 6), Alaba 6, Bernat 6,5; Vidal 7; Douglas Costa 6,5 (dal 70′ Coman 6), Thiago Alcantara 6,5, Muller 6(dall’85’ Muller…), Ribery 6,5; Lewandoski 5.
  • Benfica: Ederson 6,5; Almeida 6, Lindelof 6, Jardel 6, Eliseu 6; Pizzi 6 (dal 91′ Samaris…), Fejsa 6, Sanches 6,5, Gaitan 6; Jonas 6 (dall’83’ Salvio…), Mitroglu 5 (dal 70′ Jimenez 6).

 

MARCATORI

2’ Vidal

IL MIGLIORE

Ederson: secondo di Julio Cesar, decisivo con almeno 3 interventi nel primo tempo, grazie a lui il Benfica può, nella gara di ritorno, competare il “miracolo”.

IL PEGGIORE

Robert Lewandowski: con un passaggio horror al novantesimo, in appoggio per Lahm a porta vuota, completa una delle sue partite più brutte in maglia bavarese.

IL PARERE DELL’ESPERTO

Ottimo Benfica, dopo il gol di Arturo Vidal al secondo minuto di gioco, la squadra portoghese ha resistito fino al novantacinquesimo senza rimediare una figuraccia all’Allianz Arena, anzi giocando a viso aperto una gara che dovrà decidersi fra una settimana al Da Luz. I portoghesi non avranno Jonas (ammonito e squalificato), eppure il Bayern ha un po’ le polverinegli scaffali e che per questo il Benfica potrà tentare il grande colpo a Lisbona.

Gianluca Bonanno, 3A

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...