Nuova Ford Fiesta eco

Appena rinnovata, la Ford Fiesta punta su soluzioni tecnologiche (comandi vocali, chiamata automatica d’emergenza, dispositivo anti-tamponamento) e su motori vivaci ma, almeno sulla carta, poco assetati. Fra questi, il più raffinato è il “mille” tre cilindri turbo a iniezione diretta di benzina: ha un tiro vigoroso, ma si fa sentire un po’ troppo.

L’aspetto che colpisce di più nella rinnovata versione della Ford Fiesta è il muso, che ha fari meno appuntiti e una mascherina più evidente e spostata in alto. Inedito anche il cofano, ora solcato da profonde nervature, gli specchietti e i cerchi in lega. Dietro, invece, sono cambiati i fanali e lo spoiler sopra il lunotto. Anche dentro, gli interventi sono stati di dettaglio: sui pannelli delle porte i comandi per gli alza vetro sono più comodi da raggiungere e da azionare, ed è stata aggiornata la grafica del cruscotto, analogico e di immediata lettura (ma lo schermo del computer di bordo è davvero ridotto). Ma la Fiesta rimane una vettura che bada al sodo, e certe plastiche, non proprio gradevoli al tatto, nella parte bassa sono là a dimostrarlo. Speriamo che anche questo articolo vi sia piaciuto anche per questa settimana è tutto da Cristina e Gianluca 3B

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...