L’isola dei famosi 2016… Giacobbe Fragomeni è il vincitore di questa edizione!!

Anche questa edizione dell’Isola dei Famosi è finita.

Il pugile Giacobbe Fragomeni vince la più brutta edizione della storia dell’Isola dei Famosi. La vittoria del ragazzaccio di periferia con un passato da tossicodipendente, poi rinato grazie allo sport, è la favola che serviva per salvare il reality di Canale5.

Le premesse erano difficili da interpretare: da un lato era stata ingaggiata come concorrente nientemeno che la Regina dell’Isola Simona Ventura, dall’altra le erano stati messi a fianco così tanti personaggi sconosciuti (tranne un paio di eccezioni) che non si capiva bene quale fosse il filo narrativo dell’Isola 2016.

Per fortuna un po’ di pepe lo ha messo Paola Caruso che alla fine, paradossalmente, ci tocca anche ringraziare.

La finale non è stata migliore, visto che si è trattato di 3 ore e mezza di noia mortale, di solite prove viste e riviste; e la vittoria di Giacobbe Fragomeni forse serve anche a nobilitare questa edizione.

C’è davvero tutto, nella vicenda umana e professionale di Giacobbe, per solleticare, commuovere e spingere al televoto lo spettatore medio. C’è una vita difficile, c’è la discesa nell’inferno della droga, c’è l’incontro con la boxe e la rinascita, è un soggetto perfetto!!

Di quest’annata non resterà praticamente nulla, se non la ferma convinzione che il prossimo anno si dovrà cambiare molto per un programma che dopo l’exploit della scorsa edizione ha mostrato tutti i suoi limiti. L’Isola dei Famosi può essere davvero un buon prodotto nazionalpopolare, se fatta come Dio comanda.

Elena Valenti 3A

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...