MasterChef, la cucina che ti sorprende!

MasterChef, il talent show più seguito in Italia e anche a livello internazionale dove i concorrenti si sfidano in prove culinarie.

MasterChef Italia è la versione italiana del talent show culinario d’origine britannica MasterChef.

Il programma viene trasmesso su Sky Uno e replicato da Cielo. I giudici sono il ristoratore Joe Bastianich (già giudice della versione statunitense di MasterChef fino alla quinta stagione) e i cuochi Bruno Barbieri, Carlo Cracco e (dalla quinta stagione) Antonino Cannavacciuolo.

Allo show è collegato il programma MasterChef Magazine, dedicato a ricette e segreti di cucina proposti dai concorrenti e dai giudici.

Tutti i vincitori si aggiudicano €100.000 in gettoni d’oro e la possibilità di pubblicare un libro con le proprie ricette originali. Nel corso delle edizioni i vincitori sono stati Spyros Theodoridis, Tiziana Stefanelli, Federico Francesco Ferrero, Stefano Callegaro ed Erica Liverani.

Il successo della prima edizione ha portato, iniziata il 21 settembre 2011 , oltre all’immediata organizzazione della seconda, alla trasmissione sui canali di Sky Italia di varie altre edizioni estere del programma.

La trasmissione vede susseguirsi una serie di prove in cui i concorrenti devono dimostrare le proprie abilità in campo culinario. Queste comprendono conoscenza dei prodotti edibili, eccezionale inventiva e padronanza delle diverse cotture o ricette.

In seguito ai casting da parte della produzione, vi è la fase delle Selezioni. Esse sono una serie di prove iniziali svolte da numerosi aspiranti cuochi; la loro impostazione è variabile edizione per edizione ma, in generale, è composta da un primo svezzamento composto da una semplice prova, a cui segue, da parte di ciascun concorrente, la presentazione di fronte ai giudici di un piatto personale. Questi deve ottenere tre “Sì” su quattro per permettere al concorrente di accedere alle successive prove che determineranno i 18 aspiranti chef a cui verrà consegnato un “grembiule bianco di MasterChef”.

Quindi il programma si imposta sull’alternanza costante di due tipologie di episodio, differenziate dalle prove svolte in esse. La prima comprende la prova della Mystery Box a cui segue quella dell’Invention Test; l’altra è composta dalla Prova in Esterna seguita dal Pressure Test (ed eventualmente un ulteriore Duello). Al termine di ciascun episodio si vede solitamente l’eliminazione di un concorrente.

È frequente la partecipazione di uno o più ospiti speciali che possono spaziare tra celebrità, eminenti cuochi o amici e familiari dei concorrenti. Essi possono proporre le proprie prove, aiutare i concorrenti nelle preparazioni o eventualmente supportarli.

La sfida finale tra gli ultimi due aspiranti chef si è svolta in modo diverso nelle edizioni. Nelle prime tre bisognava preparare in due ore un classico menù con primo, secondo e dolce. Nella terza i finalisti hanno potuto farsi aiutare da due ex concorrenti come sous-chef. Nella quarta e nella quinta potevano preparare quanti piatti “degustazione” desideravano, con almeno un dolce incluso.

Inoltre è presente junior masterchef  nella quale 20 ragazzi si sfidano vincere 15.000 euro di borsa di studio e un viaggio premio con la famiglia in una località turistica.

 

Lorenzo Fusè

Tommaso Nebuloni

Fonte: Wikipedia-Sito di MasterChef

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...