DALLE VACANZE AL RITORNO A SCUOLA: COME SOPRAVVIVERE

Ecco 4 semplici consigli che vi potranno essere d’aiuto…

Consiglio numero 1 – pianificare i compiti –

Se la prima settimana di vacanza ve la siete presa comoda ed ora vi ritrovate con una quantità di compiti equivalente alla lista nera di Babbo Natale, non vi preoccupate:

Il prossimo consiglio è infatti quello di suddividere in giorni i compiti che vi restano, e di elaborare così una tabella.

 

Diventerà tutto molto più semplice, parola mia!

Consiglio numero 2 – suddividere i compiti –

Dopo aver realizzato la pianificazione dei compiti, è il momento di mettersi sotto con lo studio.

 

E se il carico di compiti è enorme… cosa fare?

 

Suddividete tutti gli argomenti da studiare per materia, e se proprio non avete voglia di studiare dal libro, realizzate tanti schemini e riassunti colorati…

I colori sono molto utili per la memoria visiva, ed aggiungono un tocco in più a ciò che è di per sé “noioso”.

 

Consiglio numero 3 – come e dove studiare in tranquillità-

Ma… come svolgere i compiti in pace con sé stessi e senza alcuna distrazione?

 

Sicuramente il fratellino che scorrazza per casa urlando o il vicino che taglia la legna non vi aiuteranno.

 

Cercate quindi un posticino tranquillo, magari silenzioso (come la biblioteca),

 

Portatevi un thermos con del tè o bevande che aiutano la concentrazione.

Spegnete il cellulare (solo dopo aver avvisato la mamma in pensiero) e …

Buon lavoro!

Consiglio numero 4-  sveglia!

Per ultimo, dobbiamo cercare di essere belli attivi prima di mezzogiorno.

Per aiutarci a compiere questa “ardua” impresa, è necessario se non indispensabile andare a dormire un po’ prima del solito orario (senza fare le ore piccole), ed aiutarci impostando la sveglia.

Di sicuro, se siete consapevoli di non essere in grado di svegliarvi al suono di un’unica sveglia, è bene impostarne più di una, magari a distanza di quindici minuti ciascuna.

E, dopo questo, non mi resta che augurare a tutti noi un buon rientro!

 

 

Articolo realizzato da Anna Cauzzo 3°B. (fonte immagini: Google immagini)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...