UN TUFFO NEL PASSATO CON LA COMPAGNIA DIALETTALE DI INVERUNO!

La compagnia dialettale inverunese è nata nel dicembre 1966 ed è composta solo da uomini che interpretano anche parti femminili e si propone di far rivivere, attraverso i loro spettacoli, situazioni e tradizioni di vita passata, capaci di lasciare una traccia significativa nella nostra vita quotidiana.

In totale sono circa 40 persone tra attori, registi, tecnici luci e suoni, scenografi, costumisti e truccatrici.

Le liti di cortile sono gli argomenti con cui la compagnia riesce a tenere la scena per circa tre ore divertendo il pubblico.

Nel cortile vivono la Tugnina, l’Elisabetta, ul Milo e tante altre figure, tutta gente semplice con problemi quotidiani.

Oltre agli spettacoli teatrali, la compagnia compie una preziosa attività di ricerca e di documentazione delle tradizioni locali.

Ultimamente, durante la recente Fiera di San Martino, hanno presentato un libro dal titolo: “Par ricurdas” che raccoglie parole, detti, proverbi e ricordi in dialetto inverunese.

Inoltre la compagnia dialettale collabora con la Scuola Primaria tenendo lezioni in dialetto e organizzando spettacoli con i ragazzi.

Il loro intento è quello di salvare un patrimonio di lingua e cultura popolare che altrimenti andrebbe perduto.

FONTE TESTO: Libro “Par ricurdas”

FONTE IMMAGINI: Google

ARTICOLO SVOLTO DA: Martina Stoppa 3B

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...