Falò di Sant’Antonio

falò

Nel fine settimana attorno al 17 gennaio, i cieli della nostra zona si illumineranno in occasione della tradizionale festa di Sant’Antonio Abate, Patrono dei contadini e protettore degli animali domestici.

Il falò rappresenta il momento in cui il mondo agricolo attende il risveglio della natura.

La ricorrenza ha origini dagli antichi culti celtici e illuminava le campagne per celebrare la vittoria della luce sul buio.

Si credeva che se la fiamma del rogo fosse salita dritta verso il cielo, l’annata agricola sarebbe stata buona.

Sarà perché il fuoco esercita sempre un fascino intramontabile, che attira gli sguardi incantandoli per lunghi attimi o perché stare insieme intorno al falò, mentre le fiamme spazzano il buio condividendo dolci, piatti della tradizione e un bicchiere di vin brulè è un modo per esorcizzare paure, dubbi e malumori trascinati per un anno.

 

Appuntamento da non perdere…

Fonti: http://www.survivemilano.it e Il Giorno.

Fonte immagini: Google

Claudio Bellini 3^C

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...