QUANDO AI CIBI SERVE IL PASSAPORTO

i prodotti che troviamo nel supermercato variano da regione a regione, ma anche da stato a stato. PARLANdo appunto di cibi, ci sono prodotti che sono banditi in alcuni paesi del mondo. ecco a voi alcuni di questi cibi e bevande:

-pesce palla alla giapponese è vietato in Europa, a causa dei suoi organi interni e altre parti del corpo molto velenose, contenenti  tetrodo,  tossina che distrugge il tessuto nervoso del corpo.

Pesce palla velenoso

– ovetti Kinder negli Stati Uniti, sono vietati a causa di possibili problemi alla sicurezza dei bambini; le uova contengono dei piccoli giochini all’interno e qualunque bambino potrebbe ingoiarli soffocando.

Ovetti Kinder Americani

-pinne di squalo proibite nel Regno Unito e negli Stati Uniti. E’ vietato a causa del fatto che oltre 60.000 squali vengono ritrovati morti proprio  causa della loro caccia e oggi molte specie sono estinte.

Pinne di squalo

-mountain dew: l’ingrediente segreto che la rende così buona, tralasciando la grande quantità di zucchero, è l’olio vegetale bromurato, che ha il compito di tenere unite le varie componenti che la compongono ed è anche un po’ tossica. Proprio per questo in Europa ed altri paesi è stata bandita.

Mountain dew

-latte crudo ossia non processato, negli Stati Uniti. Nuovi metodi come la pastorizzazione e migliori tecniche agricole hanno salvato quest’ultimo, anche se continua ad essere vietato in dodici paesi del mondo, Canada incluso.

Latte crudo

-il Casu Marzu: questo formaggio cremoso è una prelibatezza in regioni come la Sardegna, tuttavia  è proibito in alcune parti del mondo come gli Stati Uniti d’America, per il modo in cui viene prodotto. E’ fatto mettendo larve di mosca nel formaggio, proprio per accelerare la fermentazione e va mangiato prima che esse muoiano.

Casu Marzu

FONTE IMMAGINI: Google

FONTE TESTO: Youtube

LAVORO SVOLTO DA: Memaj Klea 3ºB

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...