3 MODI IN CUI PUOI RECUPERARE I VOTI BASSI IN PAGELLA

stare attenti a lezione

La tua pagella è piena di brutti voti, le insufficienze al primo quadrimestre sono state il tuo incubo ?  Questo è il momento di rimboccarsi le maniche ,risollevarsi e recuperarle.

Per superare l’anno è necessario avere il sei in tutte le materie , vediamo allora insieme come rimediare alle insufficienze del primo quadrimestre:

1. Frequenta i corsi di recupero


Per recuperare le insufficienze in pagella occorre innanzitutto frequentare con impegno i corsi di recupero che la vostra scuola organizza in modo gratuito, dedicando almeno 15 ore per materia.

2. Considera le ripetizioni private


In alternativa, se la materia da recuperare vi sta proprio antipatica o la vedete come una montagna insormontabile,valutate l’idea di prendere ripetizioni private. Spesso ne bastano poche per mettervi sulla strada giusta e continuare lo studio da soli con successo, senza ripetere la brutta pagella e le insufficienze del primo quadrimestre. Infatti spesso un’insufficienza nasce perché non si sono capiti bene alcuni argomenti importanti .

3. Trova il metodo distudio giusto


Recuperare una o più materie è possibile anche studiando da soli! Abbiamo  tutti quanti l’intelligenza per farlo, quindi con impegno senza scoraggiarsi si può organizzare lo studio per il recupero:

• Fare una lista degli argomenti da studiare o anche semplicemente da ripetere;
• Calcolare sommariamente il tempo (giorni o ore) necessario per riuscire a studiare tutti gli argomenti che non si sanno;
• Assegnate ad ogni argomento  il tempo necessario;

• Se gli argomenti sono molti, stabilire delle priorità: dal più difficile al più semplice, dalla materia che piace meno a quella che piace di più…
• Impegno: l’obiettivo è recuperare, quindi studiare con serietà  tutti i giorni;
• Premiarsi: quando si riesce a completare lo studio di uno o più argomenti, premiarsi con una passeggiata, una chiacchierata con gli amici o fare quello che  piace;
• Fidarsi delle nostre capacità e trovare la concentrazione giusta per studiare e capire.

Imane Nafi

(Fonte testo:Skuola.net   Fonte immagine:Skuola.net).

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...