ANIMALI IN CASA: VANTAGGI E PROBLEMI CHE CREANO

Molte famiglie italiane ospitano nelle loro case un animale domestico. Nella maggior parte dei casi sono cani o gatti, ma ci sono anche pesci, criceti, coniglietti e pappagallini. Quali sono i vantaggi della loro presenza? Quali, invece, i problemi che creano?

Un animale è un essere vivente, non un giocattolo da gettare quando ci si stanca di lui.  Ha bisogno di mangiare, di essere curato se ammalato e di avere uno spazio adatto. Può essere molto costoso. Per questo è importante scegliere il cane o il gatto della giusta taglia. Non si deve acquistare in un negozio, ma andare al più vicino canile o gattile per farsi consigliare da persone esperte.

L’animale deve essere vaccinato, bisogna poi educarlo in modo che non sporchi dappertutto o sia aggressivo nei confronti delle persone che vengono a trovarci. Deve avere un angolo, dove potersi sdraiare senza invadere i divani e i letti di casa.

Se noi rispettiamo le esigenze di questi piccoli amici, essi in cambio sanno dimostrarci il loro affetto e la loro fedeltà, diventando compagni di giochi inseparabili e riuscendo a rallegrare i momenti più tristi.

Prendersi cura di un essere più debole aiuta a essere disponibili con gli altri e a capire che i nostri capricci spesso sono solo un modo per attirare l’attenzione di chi ci sta intorno.

 

Emanuele Colombo 3^A

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...