UN INCONTRO INATTESO NEL RISPETTO DELLO SPIRITO OLIMPICO

Durante la sfilata delle nazioni, all’inaugurazione delle Olimpiadi invernali di Seul 2018, le due Coree si sono presentate insieme. È la prima volta che accade dagli anni Cinquanta.

La sorella del dittatore della Corea del Nord Kim Jong Un, presente alla cerimonia e guida della delegazione nordcoreana, è divenuta il simbolo della tregua olimpica tra le due Coree. Non si era mai verificato che un esponente politico di primo piano del “nemico” venisse accolto con tutti gli onori in Corea del Sud.

Questo ha ricordato l’antica tradizione greca che garantiva un momento di pace o, meglio, di sospensione delle guerre durante lo svolgimento delle Olimpiadi: esso sanciva la sacralità del territorio di Olimpia e garantiva il diritto di asilo per le delegazioni che si dirigevano verso la città; venivano anche imposte delle sanzioni per chi non rispettava tali condizioni.

Durante la manifestazione i politici si accordavano, inoltre, per eventuali paci e trattati e venivano pronunciate importanti orazioni. Come se i leader delle due Coree avessero fatto un tuffo nel passato, martedì 6 marzo si è tenuto a Pyongyang un incontro tra una delegazione sudcoreana e Kim Jong Un. Il dittatore ha ospitato i sudcoreani a cena in un banchetto che si è tenuto in “un’atmosfera calda” e  c’è stato un accordo per un futuro incontro tra i capi delle due Coree e per discutere di una futura riunificazione.

 

Emanuele Colombo                                                    classe 3 A

Fonte immagine: Repubblica.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...