Si chiamano “stelle peculiari”: ruotano molto lentamente, forse per via del loro campo magnetico – ma di fatto ancora non conosciamo le cause di questo compor

Un paio di secoli fa, nel 1818, nasceva Karl Marx (maggio), si combattevano sanguinose battaglie di indipendenza in Sud America, Mary Shelley pubblicava la prima edizione di Frankenstein, un (oggi oscuro) demonologo francese pubblicava un Dizionario infernale, veniva osservata per la prima volta la cometa periodica 27P/Crommelin… Da allora a oggi, in questo intervallo di tempo di un paio di secoli, la stella HD 101065 compiva una sola rotazione attorno al suo asse.

Questa bassa velocità di rotazione – 190-200 anni – è qualcosa di inusitato, se la si confronta – per esempio – con la velocità di rotazione media del Sole, che è di poco più di 25 giorni.

Situata a 370 anni luce dal Sistema Solare, HD 101065 – nota anche come stella di Przybylski, dal nome dello scopritore Antoni Przybylski, si trova nella Costellazione del Centauro e da tempo affascina gli astronomi per la sua strana composizione chimica. Fin dalla scoperta, nel 1961, le analisi spettrali rivelarono al suo interno quantità insolitamente basse di ferro e nichel, ma elevate quantità di stronzio, olmio, niobio, scandio, ittrio, cesio e altri elementi – che risultano essere da 1.000 a 10.000 volte più abbondanti che non sul Sole.Risultati immagini per la stella bradipo

llustrazione. La stella di Przybylski (HD 101065), a circa 370 anni luce dal Sistema Solare, ha campi magnetici talmente intensi che è assai improbabile che abbia pianeti con forme di vita.
La stella è classificata come AP, ossia stella peculiare (P) caratterizzata da forti campi magnetici e abbondanza di alcuni metalli (AP). Per questi motivi HD 101065 è stata studiata a lungo, ma finora non era mai stato possibile determinare la sua velocità di rotazione -calcolata di recente da un team di astronomi coordinato da Swetlana Hubrig (Istituto Leibniz di Potsdam, Germania).
Silvia Nava Jorilyn Vitadamo 3D
Fonte testo: Focus
Fonte immagine: Google

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...