SENZA PANDORO CHE NATALE E’?

SENZA PANDORO CHE NATALE E’?

Che cos’è il pandoro? Da dove viene?

Il Pandoro è un dolce veronese e, insieme al panettone, è il dolce natalizio più diffuso in Italia. Questo dolce, ‘disegnato’ dal pittore Angelo Dall’Oca Bianca, ha una struttura alta disposta sotto una forma di una stella ad otto punte.

Da quali ingredienti è composto?                            

Fra gli ingredienti fondamentali per la ricetta tradizionale del pandoro troviamo: farina, zucchero, uova, burro, burro di cacao e lievito (di birra). In questa ricetta sono apprezzabili anche creme e canditi tuttavia, non sono ingredienti  ‘base’, ma solo aggiunte. Un’ altra aggiunta (quasi) sempre gradita è lo zucchero a velo, (da cospargere sul pandoro una volta aperto) che infatti è sempre aggiunto nelle confezioni.

Origini del pandoro

Sull’ origine del pandoro ci sono due versioni. La prima sostiene che derivi dal ‘ Pan De Oro’ dolce servito sulle tavole dei nobili veronesi. La seconda sostiene che ‘l’impasto’ fu importato da Vienna.

Ok… ma quando è nato?

SENZA PANDORO CHE NATALE E’?

Ufficialmente il pandoro nacque il 14 ottobre 1894, quando, Domenico Melegatti ne depositò il brevetto.

A cura di Michele Lassini 3°A

Fonti:                                                                                                                              https://cultura.biografieonline.it/origini-del-pandoro/  http://www.treccani.it/vocabolario/pandoro/

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...