LE OTTO RENNE + UNA DI BABBO NATALE

LE OTTO RENNE + UNA DI BABBO NATALE

Quante sono le renne di Babbo Natale? E come si chiamano?

Alzi la mano chi conosce il nome di tutte le renne “volanti” che trainano la slitta…

Per conoscere il nome delle renne bisogna leggere una storia datata 1823, A visit from St. Nicholas, i loro nomi sono bizzarri e hanno tutti una storia particolare, cominciamo con svelare i loro nomi:

Dasher, Dancer, Prancer, Vixen, Comet, Cupid, Donner e Blitzen.

… mmm… e Rudolph, quella dal naso rosso? Quella cantata nella celebre canzone? Rudolph è stata aggiunta in seguito, sembra proprio da Babbo Natale stesso. La povera renna, che a causa del suo rosso naso era stata “bullizzata” dalle altre renne non “volanti”, fu notata da Babbo Natale, che la mise alla guida delle altre per illuminare il cielo buio e nebbioso col suo naso rosso acceso.

Comet invece è la renna che non dorme mai e che correndo nel cielo lascia una scia luminosa, Cupid è così chiamata perché ha una macchia a forma di cuore sul suo petto,  Blitzen è la renna che ha sempre il raffreddore perchè ha sempre freddo, ma le “goccioline” che cadono dal suo naso si trasformano in fiorellini una volta toccato terra,  Donner riesce a riprodurre tutte le voci umane, Dancer è la ballerina del gruppo, affascina tutti con i suoi movimenti, Vixen è la gemella di Blitzen, si dice che alla fine dell’inverno perda tutti i suoi peli dorati e li regali ai bambini poveri, Dasher, ha il compito di difendere i doni presenti nella slitta di Babbo Natale, Prancer è la più piccola del gruppo e ogni volta che la si chiama o che la si osservi, per la sua timidezza arrossisce molto.

Adesso che conosciamo qualcosa in più sulle renne di Babbo Natale ci accorgiamo che sono molto importanti per il lavoro svolto e che senza di loro Babbo Natale finirebbe di consegnare i doni probabilmente con la Befana!

Filippo Garavaglia 3°A

FONTI:

Amalfinotizie.it

Wikipedia.org

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...