Israele vince l’EUROVISION SONG CONTEST

All’Eurovision Song Contest 2018 di Lisbona per l´Italia, la coppia formata da Ermal Meta e Fabrizio Moro, ha mancato di poco il podio piazzandosi al quinto posto della classifica.

thYXOFFX56 Continua a leggere

Annunci

OSCAR

Il nome ufficiale della statuetta dorata che fa da prova concreta di ricezione del Premio è Academy Award of Merit, mentre vi sono varie versioni su come venne coniato il nomignolo Oscar. Secondo la più accreditata, esso originò da un’esclamazione di Margaret Herrick, impiegata all’Academy of Motion Picture Arts and Sciences, la quale, vedendo la statuetta sopra un tavolo, esclamò: «Assomiglia proprio a mio zio Oscar!»

La statuetta è placcata in oro 24 carati (ma durante gli anni della seconda guerra mondiale dal 1942 al 1945 fu in gesso perché avevano paura che qualcuno le rubasse o le vendesse, come è stato fatto molte volte negli anni successivi), è alta 35 centimetri e ha un valore commerciale di 295 dollari; inoltre i vincitori sono invitati a non venderla ma, casomai, restituirla all’A.M.P.A.S..

Di lei disse una volta la sceneggiatrice Frances Marion:

« È un simbolo perfetto dell’industria cinematografica: un uomo con un corpo forte e atletico che stringe in mano una grossa spada scintillante, e a cui è stata tagliata una bella fetta di testa, quella che contiene il cervello. »
Il nome Oscar è, inoltre, un marchio registrato della stessa Academy of Motion Picture Arts and Sciences.

Dall’edizione del 1963 la categoria Premio per i migliori effetti speciali, fu divisa in due: Premio per i migliori effetti sonori e Premio per i migliori effetti speciali visivi. Dal 1982 la categoria Premio per il miglior trucco divenne annuale.

La Notte degli Oscar è una cerimonia molto elaborata che si tiene generalmente dal 2004, l’ultima domenica di febbraio o la prima di marzo. Fino ad allora, generalmente avveniva il primo lunedì di primavera (in Italia nella notte tra lunedì e martedì), nella quale gli invitati fanno sfoggio delle creazioni dei più celebri stilisti, e viene trasmessa dalle televisioni di tutto il mondo. La cerimonia avviene di domenica dal 1999.

  Orgito Kalari, Bregoli Christian 3D

Fonte immagini: Google

Fonte testo: Wikipedia

top ten

Ecco le canzoni del 2017!

Visto che siamo all’inizio di un nuovo anno è ora di fare i conti con l’anno passato; ecco una classifica delle canzoni più ascoltate:

1. Luis Fonsi ft. Daddy Yankee – Despacito

Se qualcuno è sorpreso per la prima posizione di Despacito allora vuol dire che non ha acceso una radio da marzo a settembre. La canzone dai ritmi latinoamericani è senza ombra di dubbio la canzone del 2017, oltre ad essere il video musicale più visto di sempre su Youtube dove ha raggiunto l’incredibile cifra di quattro miliardi e cinquecentomila visualizzazioni, una cifra impensabile per chiunque fino a sei mesi fa. Continua a leggere

5 canzoni di Natale più ascoltate

Il Natale è il periodo in cui la musica è assoluta protagonista. Vediamo le 5 canzoni natalizie più ascoltate:

1)Mariah Carey-All I Want For Christmas:

Si piazza al primo posto con 377 milioni di visualizzazioni su YouTube. Brano del 1994 cantato da Mariah Carey: la cantante riuscì a tenere il confronto con altre cantatanti del calibro di Celine Dione e Whiteny Houston, diventando una vera e propria icona della musica internazionale. L’album Merry Christmas è uno degli album più venduti della storia musicale grazie a questo brano.

2)Wham!-Last Christmas:

Al secondo posto con 312 milioni di visualizzazioni su YouTube, anche se è un brano “vecchio”, infatti è stato pubblicato nel 1984. Wham è riuscito a dare una svolta nel mondo della musica con questa canzone da ascoltare con la famiglia e gli amici.

3)Sia-Santa’s Comming For Us:

Nuovo singolo di Sia con 20 milioni di visualizzazioni su YouTube dall’album Everyday is Christmas si colloca al terzo posto. Si tratta del primo album natalizio e il disco contiene 10 brani originali scritti e coprodotti con Greg Kurstin.

4)John Lennon-Happy Xmas:

Al quarto posto con 10 milioni di visualizzazioni su YouTube questa canzone scritta da John Lennon e Yoko Ono, da loro incisa ai Record Plant Studios di New York il 28 e 29 ottobre 1971, è nata come brano di protesta contro la guerra in Vietnam ed è successivamente diventata tra i brani classici natalizi più conosciuti.

5)Laura Pausini-Santa Claus Is Coming To Town:

Al quinto posto la hit natalizia di Laura Pausini, rilasciata nel 2016, con 1,7 milioni di visualizzazioni su YouTube. E’ un brano natalizio tradizionale, composto da Haven Gillespie e J. Fred Coots e cantato per la prima volta nel 1934 da Eddie Cantor in occasione del giorno del Ringraziamento.

Irene Campeggi 3D (fonte immagini: Google)