CORONAVIRUS: DALLE GITE SCOLASTICHE AGLI AIUTI INTERNAZIONALI

Scuole chiuse e niente gite. A causa della pandemia di COVID-19 legata al nuovo coronavirus, tutte le gita scolastiche sono saltate. Panico per i ragazzi e problemi anche per gli adulti con i rimborsi. “Non c’è bisogno di un ulteriore intervento da parte del Governo, basta il Codice del Turismo, che sulla questione è chiaro e netto”. Lo sottolinea l’associazione Codici (Centro per i diritti del cittadino) in merito ai rimborsi sulle gite scolastiche cancellate a causa dell’emergenza. Continua a leggere

QUARANTENA PER COVID-19 IN TUTTA ITALIA

Con l’arrivo del coronavirus abbiamo dovuto cambiare il nostro modo di vivere, le nostre abitudini, il nostro modo di relazionarci per restare in salute. La regione più contagiata è la Lombardia. Sia il governatore della regione Lombardia Attilio Fontana e anche Nicola Zingaretti, presidente della regione Lazio, sono stati sottoposti al tampone per il corona virus e sono risultati positivi. Sono comunque in buone condizioni e si trovano in isolamento per non contagiare altre persone.
Il governo data la gravità della situazione, ha tentato di correre ai ripari con delle misure ancora più drastiche per cercare di diminuire i contagi, che nonostante tutte le precauzioni adottate, stanno attualmente aumentando in tutto il paese.

Continua a leggere

credits foto: pixabay,com

Coronavirus in Italia, scuole chiuse al nord. Cosa fare in casa con bambini e ragazzi?

L’influenza da coronavirus (covid-19), scoperta all’inizio di quest’anno in Cina è approdata anche in Italia, colpendo soprattutto le regioni del nord con oltre 1500 contagi. La Lombardia rimane la prima regione per numero di colpiti dal virus, essa ne conta più del 50%.
L’emergenza ha costretto il governatore della Regione Lombardia Attilio Fontana a emanare un decreto per la chiusura delle scuole dal 24 febbraio fino all’8 di marzo.

Per questo motivo tutti i bambini e i ragazzi sono obbligati a rimanere chiusi in casa: come fare per occupare il tempo?

Continua a leggere